Ritrovato il ragazzo 24enne di Pallagorio caduto in un burrone a Verzino

Ritrovato ferito con escoriazioni al corpo, il ragazzo 24enne di Pallagorio che risultava disperso da oggi pomeriggio.  Era in compagnia di un amico, per una battuta di pesca lungo un corso d’acqua in località Cona del comune di Verzino.  Quando per cause ancora da chiarire è caduto in un burrone insieme all’amico, che è riuscito a risalire e a dare l’allarme. Sono stati impegnati nelle ricerche i Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e uomini della forestale sono impegnati. Sul posto anche il sindaco di Pallagorio Umberto Lorecchio.