...


“Culture in… Movimento” settimana di azione contro il razzismo a Roccabernarda

Il Comune di Roccabernarda organizza la “XIV Settimana di azione contro il razzismo” promossa dall’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri

La Redazione

Roccabernarda, domenica 18 marzo 2018.

Tale iniziativa si inserisce in un quadro nazionale che ha visto il Dipartimento per le Pari
Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con l’Avviso del 17 novembre 2017,
diretto alla promozione di Azioni Positive realizzate dai Comuni e finalizzate a favorire il contrasto
a situazioni di discriminazione etnico-razziale attraverso la cultura – XIV Settimana di azione
contro il razzismo – ha previsto lo stanziamento di € 230.000,00 per la concessione di un contributo
destinato a supportare i Comuni nella realizzazione di azioni positive finalizzate alla prevenzione e
al contrasto dei fenomeni di razzismo e di intolleranza tra cittadini italiani e cittadini di origine
straniera. Tali azioni dovranno concretizzarsi in progetti da realizzare durante la prossima edizione
della XIV Settimana di azione contro il razzismo promossa dall’UNAR che si svolgerà su tutto il
territorio nazionale dal 19 al 25 marzo 2018.
Il Comune di Roccabernarda ha presentato il progetto “Culture in… Movimento”, avente un
costo totale di € 13.500,00 (tredicimilacinquecento/00) per il quale è stato richiesto un contributo
finanziario di € 10.000,00 (diecimila/00). Il suddetto progetto ha ottenuto un punteggio di 74/100 ed
è stato ritenuto ammissibile e finanziabile come risulta dal decreto rep n. 89 del 21 dicembre 2017
di approvazione della graduatoria finale dei Comuni ammessi al finanziamento dell’avviso in
questione.
Da qui l’organizzazione e la realizzazione del Progetto “Culture in… Movimento”: una
settimana intera dove il piccolo Comune del Marchesato sarĂ  in prima linea contro il razzismo.
Le azioni previste vedranno il coinvolgimento di tutta la cittadinanza del territorio comunale, con
particolare attenzione agli studenti. Le scuole presenti sul territorio, saranno, infatti, il terreno piĂą
fertile dove seminare le azioni di sensibilizzazione, poiché è proprio nel confronto con le nuove
generazione che si elimina il seme dell’odio razziale.
Giornate dedicate alla musica, al teatro, al gioco, alla comparazione delle tradizioni e alla
corretta informazione che gira in rete, dove protagonisti saranno gli immigrati presenti sul territorio
e gli abitanti di Roccabernarda, all’insegna della fratellanza fra i popoli e contro ogni forma di
discriminazione.
Sette giorni dove attraverso il dialogo, le arti, il gioco, la formazione e l’informazione si
metterĂ  al centro l’uomo e la sua libertĂ . Crediamo, infatti, che soltanto attraverso la comprensione
del concetto che tutti siamo uguali, si può sconfiggere il pregiudizio, il razzismo e la xenofobia.
Di seguito alleghiamo il programma completo delle attivitĂ  e delle iniziative pubbliche della
“XIV Settimana di azione contro il razzismo”.
Vi aspettiamo a Roccabernarda dal 19 al 25 marzo, sicuri che darete il giusto risalto all’iniziativa ed
al messaggio universale di tolleranza e solidarietĂ .

40 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *