...


Donato l’Albero della pace in favore della comunità musulmana del Regional Hub Sant’Anna

È stato donato ieri in favore della comunità musulmana del Regional Hub di Sant’Anna, l’Albero della pace, quale simbolo di integrazione, convivenza pacifica, dialogo interculturale ed interreligioso

La Redazione

Isola Capo Rizzuto, venerdĂŹ 25 maggio 2018.

Un gesto simbolico ma denso di significato, suggellato dal Direttore del Centro d’accoglienza Vitaliano Fulciniti, in presenza dell’Imam e di altri rappresentanti della comunità islamica.

L’ “albero della pace”, un manufatto realizzato da un migrante della struttura con fiori di carta riciclata,  ha ora “messo radici” nella Moschea del Centro d’Accoglienza di Sant’Anna, dove quotidianamente si ritrovano numerosi fedeli.

Si sono detti molto soddisfatti gli esponenti della comunità musulmana, che hanno definito questo dono un simbolo di pace, in un’ottica di rispetto reciproco che esula dalle differenze di credo religioso professate all’interno del Centro.

La scelta dell’albero non è stata casuale: esso infatti nelle religioni monoteiste e non solo simboleggia la “vita”.

In occasione della consegna dell’albero, che ha avuto luogo presso gli uffici della Direzione del Centro,  oltre al Direttore Fulciniti e ai rappresentanti della Moschea erano presenti anche alcuni operatori e mediatori culturali della Miser. Icr.

36 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *