...


Il Team di CittĂ  Pulita all’opera per un nuovo abbellimento nell’Area Portuale di Cirò Marina

Ad adottare questo nuovo spazio verde, ci ha pensato la societĂ  ALFA SRLS, di proprietĂ  di Ferdinando Amoruso e Aldo LaganĂ , che ha voluto contribuire a migliorare il nostro territorio

La Redazione

Ciro' Marina, domenica 08 luglio 2018.

L’incarico è stato affidato a Città Pulita che oramai da 5 anni mira a riqualificare diverse aree cittadine. La stessa associazione ha accettato l’incarico provvedendo non solo a realizzarla gratuitamente ma ha anche contribuito a procurare diverse piantine che sono servite a completare l’opera.

Un nuovo spazio che ora fa bella mostra di sé e cambia decisamente il volto a quest’aiuola.

L’opera è stata realizzata utilizzando ciottoli colorati e palme della specie Coco, e chamerops, e piante grasse della specie Mammillaria, Spina Christi e Aloe. Nella parte compresa tra il terreno e i ciottoli colorati è stato inserito un tessuto antiradice per inibire la ricrescita delle erbacce. Per delimitare le aree di intervento è stata usata una bordura per aiuole in pvc.

Sempre nella stessa area sono state inserite delle piante di yucca all’interno di due triangolini che non presentavano nessuna pianta d’arredo.

Hanno preso parte ai lavori i soci di Città pulita: Cesare Filippelli, Antonio Benevento, Fortunato Strumbo,  Dell’Aquila Francesco, Fuscaldo Leonardo, Gianni De Simone e Francesco De Simone, soci sempre operativi. Un elogio  a parte meritano Luciano e Gabriele Rusu, padre e figlio, due cittadini di origini rumene che hanno voluto dedicare il loro tempo a migliorare il posto in cui vivono. Gabriele è un bimbo di nove anni che ha partecipato a tutte le fasi dell’opera impegnandosi con grande senso di appartenenza, un atteggiamento davvero speciale che non possiamo non rimarcare. Insomma anche i bimbi si avvicinano a queste opere che poi diventano un modo di pensare e di vedere una Città. Si ricordi la presenza, la scorsa settimana di Giacomo Malena un bimbo di dieci anni che ha aiutato l’associazione a piantumare nuove specie ornamentali, sempre dentro il porto.

L’idea è quella di innescare meccanismi virtuosi di gestione della cosa pubblica, in cui cittadini, operatori economici, amministrazione comunale e associazione interagiscono per il bene comune.

Realizzare questi interventi, come ci spiegano i soci di Città Pulita, è particolarmente complesso per le numerose attività che devono essere coordinate, senza un’adeguata organizzazione tutto verrebbe vanificato; Città Pulita riesce a realizzarle grazie alla possibilità di utilizzare mezzi, attrezzature e strutture varie messe a disposizione gratuitamente dai vari soci, ma soprattutto per il modo di vedere le cose che prescinde, nella maniera più categorica, da subdoli fini economici, come ampiamente dimostrato e come purtroppo ancora qualcuno, che non vuole capire o accettare, continua a mettere in dubbio.

L’Aassociazione ringrazia la societĂ  Alfa srls per l’iniziativa e il senso di appartenenza dimostrato.

Inoltre, ringrazia i cittadini Salvatore Malena e Rosalba Scilanga insieme a Pileggi Rino per aver donato varie piante utilizzate per la realizzazione di quest’opera e i simpatizzanti che oggi si sono avvicinati facendo compagnia ai volontari.

Un ringraziamento va ancora al commissario Gualtieri Giuseppe per la fiducia incondizionata che continua a dare all’Associazione.

546 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *