...


Gli alunni dell’Ipsia di Crotone donano un candelabro in bronzo realizzato al tornio alla Madonna di Capocolonna

Un lavoro di squadra che ha permesso la realizzazione dell’oggetto partendo dal disegno Cad seguiti dal docente De Rosa, alla realizzazione del candelabro con la stampante 3D seguiti dal docente Pugliese e alla lavorazione al tornio seguiti dal docente De Fine

LaRedazione

Crotone, venerdì 17 Maggio 2019.

Nei giorni scorsi, presso il Duomo di Crotone, alla presenza del parroco don Serafino Parisi, del Vescovo S.E. Domenico Graziani, in occasione del settennale del ritrovamento del quadro della Madonna di Capo Colonna, durante il Ponteficale, alla presenza di S. Em.za Rev.ma  del Cardinale Edoardo Menichelli ( Emerito di Ancona),  gli alunni dell’IPSIA A.M. Barlacchi di Crotone, settore Meccanico, hanno donato alla Madonna un candelabro in bronzo realizzato al tornio. Un lavoro di squadra che ha permesso la realizzazione dell’oggetto partendo dal disegno Cad   seguiti dal docente Alessandro De Rosa, alla realizzazione del candelabro con la stampante 3D seguiti dal docente Giuseppe Pugliese e alla lavorazione al tornio seguiti dal docente Giuseppe De Fine.

Il candelabro è stato poi impreziosito dal cero donato dal sindaco Ugo Pugliese. Un lavoro scrupoloso seguito nelle sue fasi dal docente di religione don Bernardino Mongelluzzi ideatore del progetto, insieme alla Dirigente Scolastica Antonella Romeo, che hanno voluto fortemente la partecipazione della scuola ad un evento così importante: il quinto centenario del ritrovamento della sacra effige della Madonna di Capo Colonna, (1519-2019). La classe che ha donato il candelabro è stata la quarta D del settore Manutenzione opzione Mezzi di Trasporto, gli alunni che hanno donato il candelabro in mano al Cardinale Menichelli sono stati  Giovanni Noce,  Davide Nicoletta,  Antonio Raimondo, Gabriel Marasac , Marco  Giovinazzi. E’ stata una bella esperienza hanno detto i ragazzi, ricompensata dalle belle parole che il Cardinale gli ha conferito. “E’ stato  un bellissimo segno” ha detto Don Serafino Parisi, rettore della Basilica Cattedrale di Crotone.

Un dono accolto con un caloroso applauso dai numerosi fedeli che hanno inteso prendere parte alla solenne celebrazione eucaristica. Nel benedire la loro realizzazione il Cardinale Edoardo Menichelli, li ha esortati a curare l’anima così come curano l’aspetto. Nel corso della Solenne liturgia pontificale presieduta da S. Em.za Rev.ma il Card. Edoardo Menichelli, con la partecipazione del Capitolo Cattedrale, del clero cittadino delle autorità civili e militari si è inoltre svolta la tradizionale offerta dell’olio per la lampada votiva da parte della Vicaria cittadina, la Benedizione del quadro della Madonna di Czestokowa donato alla Basilica Cattedrale in ricordo del gemellaggio, la benedizione dei vasi sacri per gli oli santi realizzati dall’orafo Michele Affidato. La celebrazione è stata resa ancor più suggestiva dall’Orchestra “O. Stillo” diretta dal M° Fernando Romano e dal Coro Polifonico del Vescovado di Strongoli e Voce Jubilantes di Botricello diretti dal M° Raffaele Malena che hanno animato il canto dell’assemblea.
E’ stata una serata indimenticabile per gli alunni dell’IPSIA  accompagnati per l’occasione dalla Dirigente scolastico Antonella Romeo, da una delegazione di docenti del plesso Meccanico e dal loro docente di laboratorio nonché responsabile di plesso, che li ha seguiti nella realizzazione del candelabro e degli altri lavori realizzati.

98 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *