Al via lavori del futuro centro commerciale naturale a Le Castella

Progetto rotonda Le CastellaSono stati avviati settimana scorsa i primi lavori di intervento che rientrano nel progetto esecutivo “Centro Commerciale di Le Castella”, finanziato dalla Regione Calabria con fondi POR Calabria FESR 2007/2013 e deliberato dalla giunta comunale di Isola Capo Rizzuto, guidata dal Sindaco Bruno, nel febbraio 2014. La prima trance esecutiva, come anticipato nella conferenza stampa di presentazione del progetto nel marzo 2014, ha interessato la riqualifica dell’ingresso alla frazione, punto di entrata al futuro Centro Commerciale Naturale. Seguiranno, in itinere, interventi di riqualifica anche della piazza principale, piazza Ucci-Alì, e di alcuni punti storici del corso principale del piccolo borgo marinaro.

Un progetto, quello della Confcommercio, che prevede, oltre all’intervento strutturale, sicuramente la costituzione di una rete collaborativa che coinvolga operatori, cittadini, realtà associative ed enti pubblici, al fine di progettare, programmare ed avviare una nuova fase economica e turistica di Le Castella. “Il progetto – spiega la ConfCommercio – mira a fare di Le Castella il primo esempio concreto in Calabria di realtà che al nord, al centro e in alcune zone del sud Italia sono state già avviate da molto tempo e che risultano essere vincenti per le micro realtà commerciali come possono essere i borghi e i centri storici cittadini. Necessario avviare, da fine gennaio 2015 con tutti gli operatori del luogo, un dialogo di confronto e programmazione che miri a raccogliere dati fondamentali e attuali, utili all’analisi del comparto turistico-commerciale. Lo “Sportello ascolto”, aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15:00 alle 18:00, è un servizio che la Confcommercio ha voluto mettere a disposizione di tutti gli operatori, i professionisti e cittadini che volessero avanzare idee e proposte per il nuovo Centro Commerciale Naturale, nonché sportello informativo sul progetto stesso”.