...


Martedi 24 settembre 2019, Presentazione della II^ edizione della Notte dei Ricercatori “superscienceme” 2019 all’Unical

Il programma di tutte le iniziative della Notte dei Ricercatori, con tutte le novità di quest’anno, sarà presentato domani

La Redazione

Rende, lunedì 23 Settembre 2019.

SarĂ  presentato domani, martedì 24 settembre, alle ore 11.00, nella Sala Stampa dell’UniversitĂ  della Calabria, il grande evento scientifico “SuperScienceMe” 2019, la seconda edizione della Notte dei Ricercatori che l’UniversitĂ  della Calabria (capofila del progetto finanziato dalla Commissione Europea) lancia, dopo le edizioni che ha organizzato a partire dal 2014, con UniversitĂ  Mediterranea di Reggio Calabria, UniversitĂ  Magna Græcia di Catanzaro, CNR – per tramite di sei suoi istituti (IBFM, ICAR, IIA, IIT, ITM,NANOTEC) – e Regione Calabria, attraverso il Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria.
Il programma di tutte le iniziative della Notte dei Ricercatori, con tutte le novitĂ  di quest’anno, sarĂ  presentato, durante l’apposita conferenza stampa alla quale interverranno i rappresentanti degli enti organizzatori: il Rettore dell’UniversitĂ  della Calabria, prof. Gino Mirocle Crisci; il Rettore dell’UniversitĂ  Mediterranea di Reggio Calabria, prof. Santo Marcello Zimbone; il Responsabile Scientifico dell’UniversitĂ  Magna Graecia di Catanzaro, prof. Emilio Russo; la dott.ssa Loredana De Bartolo per l’istituto ITM del CNR; l’Assessore Regionale all’Istruzione ed alle attivitĂ  culturali, dott.ssa Maria Francesca Corigliano; il Vicepresidente e Assessore alle Politiche Comunitarie, prof. Francesco Russo; il Delegato al Trasferimento Tecnologico dell’Unical, prof. Giuseppe Passarino; il Project Manager del progetto e Responsabile del Liaison Office Unical, ing. Andrea Attanasio.
SuperScienceMe aprirà le porte degli atenei al pubblico il 27 settembre, come sempre, a partire dalle 9.00 con “Sperimenta la ricerca”, il ricco programma di visite guidate nei laboratori, nelle strutture, nei centri e nei musei, prenotabili attraverso il sito www.superscienceme.eu.
Attività ludico-didattiche e percorso artistico durante l’intera giornata ed expo di prodotti scientifici e tecnologie a cura di gruppi di ricerca accademici, startup, spin-off e aziende che operano nel settore dell’innovazione.
A precedere la lunga e variegata Notte dei Ricercatori del 27, eventi sportivi come il Torneo di Football Unical, la rassegna cinematografica che avrà come tema lo sbarco sulla luna, e “Sperimenta in corsia” che il 23 settembre porterà esperimenti e giochi nei reparti di Pediatria e Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale Civile di Cosenza.
Durante la conferenza sarĂ  illustrato anche il programma degli spettacoli e dei concerti che si terranno nei tre Atenei.
All’UniversitĂ  della Calabria “The Beatles, 50 anni di Abbey Road dal vivo”, uno spettacolo unico nel suo genere, capitanato dalla voce dell’attrice, cantante e musicista Violante Placido e dalla cantautrice nonchĂ© voce al femminile dei Baustelle Rachele Bastreghi. Insieme a loro una big band d’eccezione. E nel corso della mattinata fumettisti, artisti e musicisti omaggeranno dal vivo e in chiave originale i Beatles di Abbey Road.
SuperScienceMe è patrocinato da: Comune di Rende, Comune di Cosenza, Comune di Montalto Uffugo, Comune di Castrolibero, Comune di Acri, Comune di San Benedetto Ullano, Comune di Castrovillari, Comune di Catanzaro, Comune di Reggio Calabria, RAI Calabria.
Sponsor dell’evento sono: Fincalabra SpA, UniCredit, ANAS, NTTData, Amaco, Consorzio Autolinee Cosenza, Calabra Maceri, La Cascina, DtoKLAB, ECOross, Coldiretti.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *