...


Circa 1 milione di euro per nuovo asfalto e arredo urbano nel territorio di Cirò Marina, il Comune approva il progetto definitivo esecutivo

La Commissione Straordinaria del Comune di Cirò Marina con i poteri di giunta comunale, ha approvato con delibera nr. 132 del 03.12.2019

La Redazione

Cirò Marina, lunedì 20 Gennaio 2020.

La Commissione Straordinaria del Comune di Cirò Marina con i poteri di giunta comunale, ha approvato con delibera nr. 132 del 03.12.2019, il Progetto definitivo/esecutivo per la realizzazione degli “interventi di messa in sicurezza delle strade comunali e installazione di arredi urbani”.
Il progetto per l’importo complessivo pari ad € 988.550,04 è stato redatto dal Responsabile dell’Area Tecnica Ing. Iacovino Ferdinando, che prevede l’inizio dei lavori entro fine marzo. L’intervento prevede la fresatura del vecchio asfalto ammalorato e la posa in opera di nuovo conglomerato bituminoso del tipo tappetino. Nei tratti stradali particolarmente critici è previsto la posa in opera di binder e tappetino di usura. L’attenzione sarĂ  dedicata ad alcune strade comunali, che da diversi anni sono in precarie condizioni, aggravate dagli eventi calamitosi, migliorandone così la fruibilitĂ  e il decoro.
Ecco alcune delle zone interessate: Ingresso paese, Capotrionto, Ceramidio, Stazione, Lungomare nord, alcune traverse del Via Roma e Via Togliatti, Vurghe, Via Scalaretto, Sant’Antonio, Montagnella, Ferraina, tratti di Via Tirone.
Arrivano anche nuovi “dossi”, si tratta di passaggi pedonali rialzati come quelli giĂ  esistenti sul lungomare Torrenova. I dossi nuovi saranno posizionati, in Via Togliatti, Lungomare, Via Sottopalazzo e in Via della Repubblica.
Inoltre, sono previsti anche l’installazione di 50 cestini porta rifiuti e 20 panchine e saranno posizionati in Via Roma, Via Togliatti e sul Lungomare.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Responses to Circa 1 milione di euro per nuovo asfalto e arredo urbano nel territorio di Cirò Marina, il Comune approva il progetto definitivo esecutivo

  1. antonio Rispondi

    22 Gennaio 2020 at 16:25

    si queste sono bellissime iniziative ,ma non mi spiego come mai il palazzetto a ripreso le attivita’ ,il campo sportivo e’ stato dato in affidamento,mentre la piscina nonostante 95 mila euro spesi e’ ancora chiusa?

  2. Francesco Rispondi

    21 Gennaio 2020 at 16:19

    Finalmente una bella notizia per questo paese!
    Bisogna bitumare assolutamente le traverse che collegano via Roma con via Togliatti (vicino ASL, negozio di scarpe Sculco), con un mezzo nuovo non si può più transitare è una vergona, non so come faccia la gente ad abitarci e non chiedere i danni per le condizioni disastrose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *