...


L’attivismo di Trump per non perdere la guerra del barile

Costretto dalla spirale vorticosa del prezzo del greggio che continua a scendere in picchiata sotto la soglia psicologica dei venti dollari al barile, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump è sempre più attivo, sia sul versante nazionale, sia entro i confini statunitensi, per contrastare gli continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

La Redazione 24

, giovedì 02 Aprile 2020.

Costretto dalla spirale vorticosa del prezzo del greggio che continua a scendere in picchiata sotto la soglia psicologica dei venti dollari al barile, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump è sempre più attivo, sia sul versante nazionale, sia entro i confini statunitensi, per contrastare gli
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *