...


Strongoli, Codispoti (Pd): iniziare un percorso di legalità, accordo raggiunto con Bruno

Il segretario Codispoti e Sergio Bruno hanno raggiunto punti importanti di un programma elettorale

La Redazione

Strongoli, venerdì 07 Agosto 2020.

Dopo giorni di interlocuzioni, all’ interno del PD di Strongoli si è giunti alla consapevolezza di realizzare, insieme all’unica forza già in campo da tempo, un percorso politico per la Comunità di Strongoli nel segno della legalità, della discontinuità e del “no agli incandidabili”. La sintesi tra il segretario Codispoti e Sergio Bruno si è raggiunta su punti importanti di un programma elettorale. Sicuramente ad aiutare il processo di unione è servito molto anche il lavoro che Sergio ha ormai iniziato da anni. A breve saremo lieti di presentare ai cittadini le candidature e anche tutti i punti più importanti di questa proposta; -afferma Codispoti- un programma sicuramente più facile da scrivere che da realizzare ma che vogliamo portare avanti e realizzarlo seguendo una calendarizzazione, così da sentirci, se servirà, anche col giusto fiato sul collo. Uno dei punti programmatici che ci imporrà un cambio di rotta violento rispetto a tutto ciò che è stato realizzato, programmato e anche solo proposto sino ad oggi, sarà quello di poter redigere un bilancio economico e finanziario “condiviso” con i cittadini, i mezzi per poterlo fare sono molteplici e i dettagli verranno illustrati successivamente. Il segretario Codispoti conclude affermando che la giusta competenza dei candidati servirà anche per portare a termine tutte le opere iniziate dalla precedente amministrazione e rimaste incompiute e sarà oltre modo fondamentale riuscire a sbloccare molte infrastrutture ad aggi bloccate da una burocrazia e da un ente commissariato da quasi 3 anni.
Se la soddisfazione risulta massima dal punto di vista amministrativo, anche sul piano politico non si é da meno, il ringraziamento infatti va al Commissario provinciale del PD Franco Iacucci per il supporto e la vicinanza mostrata in questi giorni in cui ha dato il suo assenso e a siglato insieme a noi questo importante accordo.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *