Debolezza, difficoltà a muoversi e stati confusionali, la sfida al covid sta anche nella riabilitazione


continua a leggere su “AGI.IT” >>