L’Enoteca Comunale a Cirò Marina, il Comune ottiene 2 milioni di euro per la realizzazione

L’enoteca Comunale è una realtà! Ieri a Tropea, alla presenza di molti Sindaci, il Sottosegretario On. Dalila Nesci ha comunicato i primi 110 progetti del CIS (Contratto Istituzionale di Sviluppo) Calabria valutati come prioritari e pertanto immediatamente finanziabili.

Cirò Marina c’é ed ha ottenuto 2 milioni di euro per la realizzazione di una Enoteca Comunale – Casa dei Vini, un Laboratorio Olfattivo del Vino, un parco delle Fontane Danzanti, servizi di Bike Sharing e Cartellonistica.

Grande soddisfazione esprimono il Sindaco Sergio Ferrari e l’intera Amministrazione Comunale, perché, finalmente, dopo molti anni di attesa per la Comunità di Cirò Marina si concretizza un sogno, ovvero la realizzazione di una Enoteca Comunale.

L’apertura di una Enoteca Comunale nel territorio di Cirò Marina riveste un ruolo fondamentale nell’ambito del piano di marketing integrato che l’Amministrazione Comunale intende realizzare per aumentare l’attrattività del nostro territorio e favorire la crescita e lo sviluppo delle realtà produttive e associative presenti.

Questa enoteca – da gestire in collaborazione con tutti i cittadini, le realtà produttive (aziende agricole, cantine vinicole, rivenditori, ecc.), le associazioni, gli enti ed il Consorzio di tutela, promozione e valorizzazione – sarà la vetrina della produzione vitivinicola del nostro territorio e di tutta la zona dei vini Cirò e la sede di rappresentanza per ospitare i rappresentanti di istituzioni, enti e società in visita nel nostro Comune.

Attendiamo di conoscere l’elenco dei progetti valutati con priorità media e bassa e che saranno finanziati sulla base di nuove o maggiori risorse che dovessero rendersi disponibili.

È questo il nostro modo di amministrare la cosa pubblica!

Continuiamo a lavorare, senza sosta e senza distrazioni, con profilo basso e sempre nell’esclusivo interesse del nostro amato territorio!