...


Santa Severina, conclusi i lavori della I^ Rassegna del Docufilm dei beni culturali della Magna Grecia e dell’Archeologia Pubblica

Dedicato alla divulgazione dell’antico attraverso le arti visive

La Redazione

Santa Severina, martedì 20 Settembre 2022.

Il progetto è stato finanziato dalla “Calabria Film Commission attraverso l’avviso pubblico per il sostegno alla realizzazione di festival e rassegne cinematografiche ed audiovisive in Calabria 2022”.
I film sono stati 13, tra documentari, docufiction e animazioni ricostruttive 3d, selezionati tra le candidature proposte. Tutti i film sono stati proiettati in modalità alta definizione sullo schermo predisposto nel Salone delle Scuderie del castello di Santa Severina e proiettati on-line con dirette facebook.
Alla Rassegna hanno presenziato delegazioni artistiche a supporto dei propri film.
Il programma della Rassegna è stato organizzato su 3 giornate, durante le quali alle proiezioni dei documentari in concorso si sono aggiunte:
– conferenze e momenti di approfondimento con esperti del settore turistico;
– presentazione di libri e cataloghi su tematiche storiche della Calabria.
– visite guidate del castello, delle mostre e del borgo di Santa Severina.
– laboratori di didattica dei beni culturali per le scuole in visita alla Rassegna;
– allestimenti didattici e mostre su “Giochi antichi”, “Archeotipi ceramici”, “Strumenti musicali antichi”, “Cibo e vino in età antica” con degustazioni di dolci e vini preparati secondo antiche ricette.
A gestire i momenti dell’accoglienza del pubblico sono stati gli studenti del Liceo Classico e dell’Istituto Tecnico Turistico dell’Istituto Omnicomprensivo “D. Borrelli” di Santa Severina.
La manifestazione si è conclusa con la cerimonia di premiazione in cui, sono stati assegnati:

  • il premio “Enotri” per il miglior film scelto da una giuria qualificata a “IL CAMMINO DI TARAS” regia di Alberto Chironi, testi e soggetto di Vito Maglie dei Cavalieri delle Terre Tarantine.
  • Il premio “Brettion” al film scelto da una giuria di studenti a: “MAMMA GIUSEPPINA: GESTA DI CORAGGIO” regia e sceneggiatura di Masino Medaglia
    La Rassegna punta ad avere nel corso dei prossimi anni un rilievo nazionale ed internazionale con un focus sulla più ampia tematica della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale dell’Italia meridionale e del living history in particolare.
    Si ringraziano tutti i registi e gli enti partecipanti ed in particolare Calabria Film Commission per il supporto promozionale fornito all’evento e il Comune di Santa Severina, l’Istituto Omnicomprensivo “D. Dorrelli”, la Proloco Siberene e la Soc. coop Aristippo per la collaborazione dal punto di vista organizzativo e logistico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.