...


Armi chimiche, Magorno: grave non aver consultato amministratori locali

“Il PD calabrese si assuma la responsabilita’ di attuare un confronto”

La Redazione

Gioia Tauro, giovedì 16 gennaio 2014.

Ernesto Magorno“E’ grave che sulla questione del passaggio delle armi chimiche siriane dal Porto di Gioia Tauro il Governo non abbia consultato i sindaci e le istituzioni del territorio interessato – dichiara il Deputato del Pd Ernesto Magorno – trattandosi di una questione di estrema delicatezza e, senza intenzione di voler creare allarmismi, di potenziale ed estrema pericolosità. Il Partito Democratico calabrese, di fonte a tale vicenda – dice ancora Magorno – si assuma la responsabilità di attuare con la massima urgenza un confronto tra i sindaci e le altre rappresentanze del territorio e dell’Esecutivo. Mi farò carico io stesso, nelle prossime ore, di favorire tale confronto che dovrà svolgersi al più presto e, lo ripeto, con il pieno coinvolgimento delle istituzioni calabresi”.

0 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *