...


Come compilare la domanda per il Concorso di Bidelli e Personale ATA, modello D1 e D2

Per il triennio 2014/2016, sono in via di aggiornamento le graduatorie di istituto del personale A.T.A.. Eventuali domande di aggiornamento potranno essere inviate entro l’8 Ottobre in forma cartacea, dopo tale data […]

La Redazione 24

Concorsi Pubblici e Assunzioni, giovedì 02 ottobre 2014.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 Responses to Come compilare la domanda per il Concorso di Bidelli e Personale ATA, modello D1 e D2

  1. salvatore Rispondi

    21 aprile 2017 at 11:50

    sono un ragazzo di 34 anni che vive ha crotone se ci fosse qualche possibilita di lavoro mi si puo contattare al 3292947172 cordiali saluti

  2. antonio mercadante Rispondi

    13 gennaio 2017 at 18:44

    voglio lavorare urgentemente e da subito

  3. Cinzia Rispondi

    17 novembre 2016 at 23:14

    Salve sono disponibile per sostituire nelle scuole come bidella zona Monza Brianza contattatemi pure al numero 3403532173 grazie

  4. Annalisa Spaziani Rispondi

    3 ottobre 2014 at 12:48

    Cortesemente vorrei sapere come poter avere possesso del modulo per presentare la domanda per la sostituzione degli operatori scolastici Grazie

    • La Redazione Rispondi

      4 ottobre 2014 at 10:03

      Per il triennio 2014/2016, sono in via di aggiornamento le graduatorie di istituto del personale A.T.A.. Eventuali domande di aggiornamento potranno essere inviate entro l’8 Ottobre in forma cartacea, dopo tale data sarà possibile accedere al servizio on-line per l’invio dell’Allegato D4 per la scelta delle istituzioni scolastiche dalle quali si intende ricevere incarichi di supplenza.

      Chi volesse chiedere di essere inserito o chi volesse essere confermato in fascia III deve presentare domanda utilizzando i modelli allegati al Decreto Ministeriale 717 dell’8 settembre 2014.

      I profili per i quali è possbile presentare la domanda sono:

      profilo professionale di assistente amministrativo,
      assistente tecnico,
      cuoco,
      infermiere,
      guardarobiere,
      addetto alle aziende agrarie,
      collaboratore scolastico.
      Gli aspiranti all’inclusione nella terza fascia delle graduatorie sono inseriti secondo il punteggio complessivo decrescente calcolato in base all’annessa tabella di valutazione dei titoli.
      Gli aspiranti possono inviare la propria domanda utilizzando i moduli Allegato D1 e Allegato D2 direttamente all’istituzione scolastica scelta, sono escluse dalla selezioni le sedi di Bolzano, Trento e della regione Valle D’Aosta che seguono altri metodi di reclutamento del personale.

      Per accedere alle graduatorie è necessario possedere il titolo di studio relativo alla mansione:
      a) assistente amministrativo: diploma di maturita;
      b) assistente tecnico: diploma di maturitĂ  corrispondente alla specifica area professionale.
      c) cuoco: diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina;
      d) infermiere: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere;
      e) guardarobiere: diploma di qualifica professionale di Operatore della moda;
      j) addetto alle aziende agrarie: diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agro-industriale o operatore agro-ambientale;
      g) Collaboratore Scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturita, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

      I requisiti di base per i candidati sono:
      a) cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
      b) eta non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 66 e mesi 3;
      c) godimento dei diritti politici;
      d) posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva.

      Il termine ultimo per consegnare la domanda è l’8 Ottobre 2014, per maggiori informazioni e per scaricare gli allegati e le spiegazioni per la compilazione dei moduli, potete visitare il sito del Miur relativo alla Pubblica Istruzione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>