...


‘Ndrangheta, confiscati beni per 400mila euro a esponente cosca Bellocco

Sigilli anche ad impresa individuale “Omnia calcestruzzi” con sede a Rosarno

La Redazione

Gioia Tauro, sabato 06 agosto 2016.

Confisca beniLa Polizia di Stato ha messo a segno un ulteriore attacco agli interessi criminali della cosca di ‘ndrangheta dei “Bellocco”, operante nella piana di Gioia Tauro (RC) e con ramificazioni nel Nord Italia. Stamane, ad esito di una complessa attivitĂ  investigativa svolta dalla locale Divisione Polizia Anticrimine e dal Commissariato P.S. di Gioia Tauro (RC) e coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia – Sezione Misure di Prevenzione – di Reggio Calabria, nei confronti di D’Agostino Vincenzo, di Rosarno (RC), esponente di spicco della suddetta cosca, operante nella piana di Gioia Tauro. Il Tribunale di Reggio Calabria ha disposto la confisca dei seguenti beni: un’impresa individuale “Omnia calcestruzzi” con sede a Rosarno; un appezzamento di terreno dell’estensione di 3.000mq sito a Rosarno; due polizze assicurative. Con lo stesso provvedimento la suddetta A.G. ha applicato all’uomo la sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per tre anni. Il valore dei beni confiscati ammonta a 400.000 euro.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>