...


Turista napoletano scomparso in Calabria, riprese ricerche

Operazioni coordinate da Soccorso alpino, anche mezzo speciale

La Redazione

Campana, venerdì 16 settembre 2016.

giordano-vincenzoSono riprese le ricerche di Vincenzo Giordano, il turista di Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli, disperso da martedì scorso nei boschi calabresi. Il Soccorso alpino Calabria ha dispiegato sulle montagne della Sila vicino Cozzo del Morto, nel comune di Campana, 25 uomini, un medico e una unitĂ  cinofila. Inoltre, il Soccorso alpino, in ossequio al Piano provinciale redatto dalla Prefettura di Cosenza che lo individua quale referente tecnico del Coordinamento unificato delle ricerche in ambiente montano, ha fatto giungere sul posto un mezzo speciale donato dalla Protezione civile regionale al Cnsas, denominato “Centro mobile di coordinamento”, grazie al quale gli specialisti del Soccorso alpino, attraverso sofisticati sistemi informatici, potranno dirigere e coordinare le ricerche anche con l’utilizzo di cartografie collegate ai sistemi Gps delle squadre. Partecipano alle ricerche anche i Carabinieri, il Corpo forestale dello Stato, il Sagf della Guardia di finanza ed i Vigili del fuoco.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

One Response to Turista napoletano scomparso in Calabria, riprese ricerche

  1. IDEA Rispondi

    16 settembre 2016 at 18:59

    La sezione ANC (Associazione Nazionale Carabinieri)ha rintracciato il giovane in località Cappalla di Bocchigliero CS. Accompagnato presso il Comando Stazione dei Carabinieri di Bocchigliero, è stato rifocillato e fatto visitare dal medico.

    Un plauso al Presidente Santoro Leonardo ed a tutti gli amici che hanno incessantemente cercato Vincenzo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>