Un racconto di Carmine F. Petrungaro del periodo invernale per avvicinare i lettori al mondo della cultura appenninica, della pastorizia, alle storie di donne, uomini e animali, che da millenni hanno fatto la storia anche in Calabria