...


Tredici team di studenti degli istituti superiori della Calabria alla finale di “Giovani&Futuro Comune”

Mercoledì 10 maggio, all’Auditorium Guarasci di Cosenza, la presentazione dei team e delle idee d’impresa

La Redazione

Cosenza, giovedì 04 maggio 2017.

Tredici team di studenti degli istituti superiori della Calabria alla finale di GiovaniFuturo ComuneLa Business Competition sarĂ  il gran finale del progetto “Giovani&Futuro Comune”. Mercoledì 10 maggio, alle ore 10, sul palco dell’Auditorium Guarasci di Cosenza, la presentazione del team e delle idee di impresa.
Giovani&FuturoComune si rivolge agli studenti delle scuole superiori calabresi con l’obiettivo di stimolare in loro interesse e competenze imprenditoriali con un focus specifico sulla valorizzazione dei beni comuni, generatori di utilitĂ  sociale ed economica. Trasferire alle nuove generazioni l’importanza dello spirito di iniziativa per costruire il proprio futuro, mettendo al bando la cultura assistenzialista, questo l’impegno del progetto. Un’iniziativa nata per valorizzare l’immenso patrimonio culturale della Calabria e in cui ha creduto fortemente la Fondazione Vodafone Italia e la Fondazione “Con il Sud”. La Fondazione Vodafone da oltre 10 anni è impegnata in tutto il territorio per realizzare “investimenti sociali” finalizzati alla promozione dell’uomo e della societĂ . Così come Fondazione Con il Sud promuove lo sviluppo sociale civile ed economico del Mezzogiorno, sostenendo le reti di solidarietĂ .
Ben tredici team di giovani studenti giungeranno da tutta la Calabria per contendersi la vittoria. Con loro, i docenti e dirigenti degli istituti superiori che hanno aderito all’iniziativa. Le scuole in concorso, in questi mesi, hanno intrapreso un percorso formativo e di progettazione di idee imprenditoriali finalizzate alla valorizzazione sociale ed economica.
Cinque le business-idea che saranno giudicate le migliori, con un contributo di 30.000 euro (è di 150.000 euro dunque l’ammontare del montepremio) per ciascuna idea vincitrice, finalizzati alla realizzazione dell’impresa. Sul sito web è presente un portfolio dettagliato che raccoglie i beni comuni messi a disposizione dalle amministrazioni locali di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, Reggio Calabria, Rende e Rosarno.
Un’iniziativa, giunta alla seconda edizione, ideata dalla project Manager AnnaLaura Orrico e promossa da Goodwill per stimolare l’autoimprenditorialitĂ  e il protagonismo dei piĂą giovani. Protagonisti, gli studenti tra i 17 e i 21 anni degli istituti superiori calabresi, interessati a valorizzare i beni comuni del loro territorio, elaborando una forma di intervento a carattere imprenditoriale e socialmente responsabile. A sostenere il progetto: Talent Garden Cosenza, Fondazione Vodafone Italia e Fondazione “Con il Sud”.
A dare il suo prezioso contributo il “Giffoni Innovation Hub” la creative agency ispirata e promossa da Giffoni Experience che si occupa di ideare e sviluppare soluzioni innovative, strategie e format legati al mondo dell’arte, della cultura e del digitale. Inoltre, a supportare Giovani&FuturoComune: 012FACTORY CALABRIA che offrirĂ  ad un team un percorso di accelerazione di 6 mesi e Heroes, il primo Festival dell’innovazione del Sud Italia, che offrirĂ  per i 5 vincitori 5 ticket per partecipare ad heroes e alla competition.
I ragazzi avranno la possibilitĂ  di presentare le loro idee imprenditoriali di valorizzazione dei beni comuni in una vera e propria competizione finale giudicati da una prestigiosa giuria tecnica.
Oltre alla Commissione che attribuirĂ  i 150 mila euro a 5 team, composta da Goodwill, Fondazione Vodafone e Fondazione con il Sud, e Giffoni Innovation Hub; ci sarĂ  anche una giuria estesa composta da imprenditori, istituzioni e organizzazioni non profit che potranno votare per l’idea che valuteranno la migliore e il loro voto confluirĂ  nella valutazione complessiva che la Commissione farĂ .
Ospiti speciali della Business Competition: il rapper Mirko Kiave e l’attore e danzatore Francesco Lappano che condurrĂ  insieme ad AnnaLaura Orrico (project manager Giovani&Futuro Comune) la sfida tra i 13 team in gara.
Il progetto si è articolato in 4 tappe: formazione, progettazione, competizione e realizzazione. Gli studenti hanno avuto la possibilitĂ  di entrare in contatto con le imprese, le associazioni, le cooperative, le istituzioni, le piccole aziende che operano sul territorio e che hanno appoggiato i ragazzi in questa bella avventura. L’obiettivo è quello di stimolare in loro lo spirito di iniziativa; l’interesse a indagare e conoscere il territorio calabrese per ricercare risorse e potenzialitĂ  da trasformare in opportunitĂ  per il proprio futuro. Su www.giovaniefuturocomune.it. sono elencate le associazioni/ cooperative, la cui mission è descritta nella categoria del sito dedicata, tutte operanti nell’ambito del sociale, unite dalla voglia di persuadere i ragazzi a “fare per non andare” e a “valorizzare per non dimenticare”.
I vincitori riceveranno un finanziamento di 30.000 euro (per ciascun team vincitore) per la realizzazione del proprio progetto di impresa sul bene comune interessato.

Salva



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>