...


Calcio a 5: Hellas Cirò Marina – Boscolandia di Rovito 4 – 3

I ragazzi di Mister Tavernese incamerano i primi 3 punti della stagione, battendo per 4 a 3 la squadra più accreditata dalle testate specialistiche

La Redazione

Cirò Marina, lunedì 25 settembre 2017.

Hellas_Ciro_marina_23_09_17Comincia bene la stagione l’Hellas Cirò Marina, che battendo 4:3 la squadra più accreditata (dalle testate specialistiche)  alla vittoria del campionato lancia un bel messaggio: Noi ci siamo, il risultato, almeno numericamente, sarebbe potuto essere ben più rotondo ma la poca precisione dei nostri ragazzi (probabilmente essendo ad inizio campionato la lucidità è venuta meno) e la partita superlati del portiere ospite Baldino, sicuramente il migliore in campo della compagine ospite, hanno fatto si che si chiudesse la partita sul 4:3.
La partita è stata dominata per almeno 50 minuti dai ragazzi di Mister Tavernese, che dopo aver avuto diverse occasioni Malena, Sinopoli e Mummolo passava in vantaggio al 13° con Capitan Sinopoli che chiudeva nel migliore dei modi un’ottima azione.           .
L’unica azione di marca ospite in tutto il primo tempo è stato un lancio lungo ed una girata di testa del pivot della Boscolandia che non ha impensierito il portiere di casa Gentile, praticamente inoperoso per granparte della partita.
L’hellas Cirò Marina riprende a macinare gioco ed a collezionare occasioni da gol ma Baldino, oggi in forma stratosferica chiude tutti i varchi agli avanti Cirotani, il gol del 2:0 arriva al 27 quando su uno schema di punizione a due Palmieri     trova l’angolino basso dove il portiere ospite non può arrivare.
Nemmeno 2 minuti ed ancora Palmieri trova il 3:0 che chiude il primo tempo.
Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, con la compagine di casa che detta i tempi del gioco ed il Boscolandia che cerca di arginare le giocate.
Il gol del 4:0 arriva al 42 quando il debuttante Ceravolo scatta sulla fascia destra e con un tiro ad incrociare beffa l’incolpevole portiere ospite.
Ormai i Cirotani convinti di avere in cassaforte la vittoria allentano la presa sulla partita ed al 53° arriva la prima rete della squadra ospite con il veterano Riconosciuto bravo a girare in rete un tiro sul secondo palo di un proprio compagno.
Il Boscolandia ci comincia a credere ed inserisce il portiere di movimento per poter sfruttare la superiorità numerica sul parquet, superiorità che porta a due belle parate del portiere di casa Gentile, ed al gol del 2:4 al 58° su tiro dalla distanza di Cariati.
La  compagine di casa prende le misure al gioco dei cosentini ma peccando di superficialità e cercando un pressing inutile nella metà campo ospite provoca il 6° fallo e conseguente tiro libero, lo stesso realizzato con molta freddezza da Riconosciuto al 60.
La partita termina così sul 4:3 per i cirotani sulla compagine di Rovito (CS) che incamerano i primi 3 punti dell’annata.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>