...


Kroton Nuoto da brivido alle Finali dei campionati regionali categoria-assoluti a Catanzaro

Una spettacolare Kroton Nuoto infatti è riuscita a posizionare ben Nove atleti alle Finali Nazionali di Riccione di fine mese

La Redazione

Crotone, martedì 13 marzo 2018.

Una kroton nuoto da brivido… Nove atleti qualificati ai campionati nazionali di riccione!
Si chiude con un ottimo terzo posto a squadre l’avventura alle finali regionali di categoria e assoluti che si sono svolte nella Piscina Provinciale di Catanzaro Lido domenica 11 marzo . Ma l’aspetto sicuramente da rimarcare è la qualificazione di altri atleti alle Finali Nazionali.
Una spettacolare Kroton Nuoto infatti è riuscita a posizionare ben nove atleti alle Finali Nazionali di Riccione di fine mese. Una performance al livello Italiano che continua negli anni. La Kroton infatti, è oramai una veterana in Romagna, esprimendo atleti di valore nazionale fin dal 2010 e garantendo la sua presenza per ben 8 anni consecutivi e, ancora piĂą “piazzando” nuotatori nelle prime dieci posizioni nel range Italiano di Categoria.
Uno Staff di prim’ordine con Fantasia, Allenatore, Antonio Proietto Allenatore/Preparatore Atletico e, da quest’anno, anche il dott. Pietro Mitica psicologo. <<Mantenersi ai vertici comporta duro lavoro e tanto sacrificio>> il parere del Mister Fantasia <<….anche quest’anno siamo presenti alle Finali Nazionali Indoor di Riccione addirittura con nove atleti. E’ la piĂą folta rappresentativa della Calabria e questo non può che inorgoglirci. Il lavoro paga ed i ragazzi sono motivati a raggiungere gli obbiettivi prefissati perchè curiamo tutti alla stessa maniera cercando le massime prestazioni di squadra>> prosegue con soddisfazione il tecnico crotonese.
Alle Finali regionali infatti, la societĂ  del Presidente Crugliano ha aggiunto altri tre nomi al gruppo dei finalisti con Giulia Filippelli che chiude i 100 rana in 1’17”00, i 100 farfalla in 1’05”5 e soprattutto i 200 farfalla terminati in 2’23”5 crono che attualmente la colloca al 4 posto in graduatoria nazionale della sua categoria. Come Daniele Buzzurro nei 200 rana, un’altra finalista, la piccola Dalila Iuticone che, con il tempo di 2’24”30 sarĂ  presente alle Nazionali anche nei 200 dorso. Ottima anche nei 100 dorso con 1’06”80.
La staffetta 4×100 mista con Iuticone-D’Angerio-Filippelli-Tricoli ha ottenuto il nuovo record regionale della distanza demolendo il precedente primato di 7” con un 4’37”60 che, guarda caso, permette alle ragazze “terribili” di staccare il pass per i campionati italiani giovanili. E pensare che sono quattro atlete classe 2005!
Grandissima prestazione anche della staffetta maschile con Rajani Giacomo – Podella Giuseppe – Rota Francesco – Torchia Stefano che stabilisce il Nuovo Primato Regionale Categoria Cadetti-Seniores-Assoluti, staffetta che verrĂ  riproposta ai prossimi campionati italiani di Riccione.
In totale quindi 9 atleti qualificati ai campionati italiani insieme a Buzzurro Daniele che si cimenterĂ  nei 200 rana .
Le 67 medaglie conquistate di cui 23 d’Oro, 17 d’Argento e 27 di Bronzo sono poi la ciliegina sulla torta di una stagione fino ad ora da ricordare.

45 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *