...


Corso base di Apicoltura. Consegnati gli attestati di partecipazione a Mormanno

Da hobby ad attivitĂ  imprenditoriale. Il Comune sostiene le giovani generazioni che ritornano alla terra

La Redazione

Mormanno, giovedì 26 aprile 2018.

Si è concluso giovedì 19 Aprile con la consegna degli attestati di partecipazione, il Corso Base di Apicoltura organizzato  dall’Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese.

In tanti, tra giovani imprenditori e neofiti del settore, hanno voluto sperimentare questa nuova possibilitĂ  rappresentata all’allevamento delle api che da hobby vero e proprio può trasformarsi in una vera fonte di reddito per l’economia dei territori. In Italia la richiesta di Miele è superiore all’offerta. Da qui la volontĂ  della Regione Calabria e la ComunitĂ  Europea, che in questo campo hanno sempre dimostrato il proprio sostegno attraverso bandi per l’incentivazione dell’Apicoltura.

Anche il Comune di Mormanno attraverso i suoi amministratori ha fatto sapere di offrire sostegno a quei giovani che vorranno investire in questo settore, promuovendo il ritorno alla terra come forma compatibile di economia con un comprensorio che ha scelto la sostenibilitĂ  ambientale come strada maestra per gli investimenti futuri.

Ai partecipanti è stato rilasciato l’Attestato di Frequenza che, come ha sottolineato Bruno Maiolo, Direttore del Servizio Programmazione e Divulgazione dell’ARSAC, ha validitĂ  di titolo utilizzabile anche per domande di aiuto in Apicoltura. All’a cerimonia di fine corso e di consegna degli attestati hanno partecipato anche Giuseppe Regina sindaco di Mormanno, e  alcuni Consiglieri Comunali, tra i quali Giuseppe D’Alessandro con delega all’agricoltura. Un ringraziamento particolare dell’amministrazione è stato rivolto ai docenti Giuseppe Tanese, Francesco Oliva, il P.A. Giuseppe Orrico, lo staff del Ceda Arsac dell’ufficio di Castrovillari.

54 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *