...


Grande successo per la VI^ edizione della “StraCiròMarina”

Conclusa l’edizione del 2019 della StraCiròMarina Memorial A. Terminelli, gara podistica, patrocinata dall’amministrazione Comunale di Cirò Marina e magistralmente organizzata come ogni anno dall’ASD Cirò Marina che Corre

La Redazione

, lunedì 12 Agosto 2019.

Si è appena conclusa la sesta edizione dell’ormai attesissima StraCiròMarina Memorial A. Terminelli, gara podistica, patrocinata dall’amministrazione Comunale di Cirò Marina e magistralmente organizzata come ogni anno dall’ASD Cirò Marina che Corre, diretta dal Presidente Luigi CAPITO’. Quest’anno alla regia dell’organizzazione il Vice Presidente Vitale Salvatore che ha coordinato accuratamente tutte le fasi organizzative avvalendosi di uno staff di tutto rispetto, tra i quali il segretario Messina Sebastiano il consigliere Cesare Filippelli, ed ai microfoni Cataldo Strumbo, Antonio Scarpelli, Roberto Gaffuri, Ida Cardace, Angelo Mazzacane, Antonio Montesanto, Manuel Agresti, Mariano Salerno, Samira Sacker, Gianfranco Candalise, Franco Arcuri, Claudio Arcuri e Pina Pirito di Cirò Marina. Il ritrovo per i numerosissimi atleti arrivati da tutta Italia, è stato come sempre lo stabilimento balneare lido Malibù di Enzo Gentile, divenuto location fissa della manifestazione. Il percorso di circa 9km, ha avuto come partenza l’affascinante sito archeologico del promontorio dei Mercati Saraceni, dove gli atleti sono stati accompagnati grazie ad apposito servizio di navetta organizzato per l’occorrenza. Tantissimi gli appassionati di corsa presenti alla manifestazione, sinonimo che la società ciromarinese è ormai conosciuta nell’ambiente, sia per la serietà e non per ultimo anche per la costanza nella partecipazione a gare in tutta Italia. Grande partecipazione anche da parte degli imprenditori locali, vicini alla Cirò Marina che Corre, infatti gli attori principali sono stati i prodotti tipici del territorio, dai rinomati vini, ai prodotti gastronomici, ed altre aziende con prodotti alimentari, prodotti da forno, bibite ed infine il buffet post gara, senza tralasciare come ogni anno anche la sempre accattivante e coloratissima maglietta tecnica, diventata ormai consolidato cimelio della manifestazione, gentilmente offerte per l’occasione dalla Farmacia Malena del Dott. Francesco Malena di Cirò Marina.
Tutto questo ha fatto si che in una soleggiata e calda giornata d’Agosto si sono concentrati un pubblico di oltre 600 persone, tra atleti partecipanti e vacanzieri ammirati. Per l’evenienza la Cirò Marina che corre, con l’accordo preso con alcune strutture, ha creato degli appositi pacchetti soggiorno, convenzionati con la manifestazione, dando la possibilità agli atleti che hanno partecipato alla gara, di poter godere di un fine settimana nelle strutture alberghiere di Cirò Marina, con i propri familiari, riuscendo grazie allo sport, ad incentivare così, anche l’economia ed il turismo. Durante tutto il percorso la società si è avvalsa dell’aiuto indispensabile di alcune associazioni, presenti, come la Misericordia Cirò Superiore, e la Misericordia di Cirò Marina, e dei tanti amici e cittadini volontari che hanno garantito la sicurezza sul percorso. Ma veniamo alla parte squisitamente tecnica, a vincere questa 6° edizione della Stracirò Marina, è stato Paolo Audia, secondo posto per Liotine Raffele e terzo posto per Antonio Carvelli, prima assoluta tra le donne Oliverio Annamaria, seconda Ilde Ferrara e terza Paola Marinelli. Brillano i primi tre assoluti della gara dei 4 km, partecipatissima, rispettivamente primo posto per Paolo Curcio di Carfizzi, secondo posto per Nicolas Ciapponi terzo posto per Ierardi Mario. Eccellente prestazione per gli atleti della Cirò Marina che Corre che hanno difeso i propri colori in casa, rispettivamente con Giuseppe Mazzone che è stato protagonista di una spettacolare gara, infatti Giuseppe ha fatto registrare il proprio personale sulla distanza dei 9 km piazzandosi secondo di categoria SM, Salvatore Florielli secondo di categoria SM35, Matteo Aromolo terzo di categoria SM50 e Russo Cataldo terzo di categoria SM55. Brillanti piazzamenti in ordine di arrivo anche per il resto della compagine diretta da Capito’, rispettivamente ottimo traguardo per Roberto Candelise, Giacinto Lamberto e Salvatore Bossio . In premiazione quest’anno anche la piu’ piccola Runners che la Straciròmarina abbia mai avuta, sale sul podio per la gara dei 4 km, accompagnata dal papà durante tutto il percorso, la piccola Chiara Marino

In memoria di Anselmo Terminelli, erano presenti i componenti della famiglia Terminelli, i quali entusiasti, hanno accolto da subito la bella iniziativa intrapresa dal Presidente della società Luigi Capitò e dai suoi ragazzi. Il Vice Presidente Vitale, molto soddisfatto, ha definito la manifestazione, un connubio perfetto tra sport, turismo ed integrazione sociale, annunciando da subito grandi sorprese ed innovazioni per la futura edizione del 2020.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *