...


Pallagorio, domenica 8 luglio la prima “Festa della mietitura”

La manifestazione avrà inizio alle 10 e proseguirà, tra degustazione di prodotti tipici e convegni, per tutta la giornata

Michele Abate

, venerdì 06 Luglio 2012.

La mietitura di una volta

PALLAGORIO – Si terrà domenica 8 luglio la prima ‘Festa della mietitura’. La manifestazione avrà inizio alle ore 10 (partenza chiesa della Madonna del Carmine), con la sfilata della vecchia e delle nuove mietitrebbie pallagoresi che accompagnate dalla banda musicale “L. Vinci” di Pallagorio , giungeranno in località Piane, per dare dimostrazione di quella che era la mietitura di una volta. Conclusa la prima parte tradizional-dimostrativa, l’iniziativa proseguirà nei locali del centro polifunzionale per la degustazione dei covateli prodotti con grano di varietà pregiate come quella del Senatore Cappelli. Quindi, alle 17 su corso Vittorio Emanuele, si preparerà il pane e la pasta dei cullumolli mentre, nella sala consiliare si terrà il convegno “La mietitura tra storia e leggenda”. La serata, sarà allietata da canti e musiche popolari. Alla giornata organizzata dal comune albanofono in collaborazione con la provincia di Crotone, il Gal Kroton e la locale pro loco, parteciperanno: Natale Carvello presidente Gal Kroton, Francesco Cosco socio deputazione storia patria della Calabria, gli assessori provinciali Giovani Lentini, Gianluca Bruno e Domenico Spataro ed il primo cittadino arbereshe, Umberto Lorecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.