...


Ipsia di Crotone ai musei di Ciro’

I giovani allievi entusiasti della conoscenza di Lilio

LaRedazione

CIRO', mercoledì 26 Dicembre 2012.

Ipsia al museo di cirò

40 studenti delle classi prime dell’IPSIA di Crotone sezione Manutenzione Meccanico-Termico, accompagnati dai docenti di matematica prof.ssa Tundo e di Letteratura e Storia prof.ssa Liguori  hanno fatto tappa nella città di Lilio visitando il museo nazionale di astronomia e matematica dedicato a Luigi Lilio riformatore del calendario  gregoriano 1582.   I giovani allievi entusiasti della conoscenza di un personaggio  calabrese che ha dato lustro al mondo intero, si sono appassionati ascoltando  le riprese dedicate allo studio matematico che ha permesso a Lilio  di giungere ad un risultato tanto importante. Sono state visitate anche il borgo antico, l’antica chiesa de Plateis che custodisce quadri d’autori come quello dei pittori Basile e Pisani della scuola napolintana.

E’ stato un viaggio nella storia, attraverso  il medioevo, le costruzioni d’epoca, il castello del conte Carafa del 1496, ma anche  un viaggio attraverso la geografia seguendo i popoli ellenici dei Choni  che stabilizzatosi nel cirotano in particolare fondarono l’antica Chone odierna Cirò. Gli allievi dell’IPSIA, hanno potuto visitare in proposito anche il ricco museo archeologico che custodisce oltre a primitivi ed unici pezzi anche una tomba del 3-4 sec. a.c. intera  con tutto il suo corredo funerario. Anche qui, i giovani scolari hanno potuto  ascoltare e vedere il video sull’antica Chone preparato dal Ministero  per i beni e le attività culturali. Soddisfazioni sono giunti dal dirigente scolastico dott. Meringolo per l’approfondimento storico culturale che hanno arricchito culturalmente le scolaresche grazie alla visita d’istruzione presso i musei di Cirò.

 

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *