Portava 18mila euro in Cina nascosti nei bagagli

banconote euroLa Guardia di Finanza, in collaborazione con gli agenti della dogana, ha scoperto 18mila euro in contanti che cercavano di passare dall’aeroporto di Lamezia Terme. Il denaro, non dichiarato, era nel bagaglio, in partenza, di una donna di nazionalità cinese. Parte della somma, circa 7mila euro, era stata affidata alla figlia minorenne della donna. Il taglio delle banconote era da 200, 100 e 50 euro. Sono in corso accertamenti per approfondirne la provenienza.