...


Quattro rapinatori inseguiti dai Carabinieri fra le abitazioni dei quartieri di Tredici e Quattordici di Strongoli Marina

Momenti di paura attorno le 15:00 a Strongoli Marina, dopo un inseguimento dei Carabinieri del Comando provinciale di Crotone iniziato sulla SS 106 e finito nei quartieri di Tredici e Quattordici, bloccando quattro persone.I quattro malviventi, probabilmente dell’est europa, avevano compiuto un furto nel cosentino ed erano in fuga. I Carabinieri di Crotone li hanno intercettati […]

La Redazione

Strongoli Marina, sabato 18 Luglio 2020.

Momenti di paura attorno le 15:00 a Strongoli Marina, dopo un inseguimento dei Carabinieri del Comando provinciale di Crotone iniziato sulla SS 106 e finito nei quartieri di Tredici e Quattordici, bloccando quattro persone.
I quattro malviventi, probabilmente dell’est europa, avevano compiuto un furto nel cosentino ed erano in fuga. I Carabinieri di Crotone li hanno intercettati intorno alle 15,30 lungo la SS 107 mentre procedevano alla guida di una Golf Volkswagen che era stata precedentemente segnalata ai militari, ma di fronte all’Alt intimato dalla pattuglia, il conducente non si è fermato ed è iniziato l’inseguimento. Dopo averli raggiunti sulla strada secondaria tra i caselli ferroviari 214 e 213, i malviventi hanno speronato la pattuglia dei Carabinieri per aprirsi un varco. I 5 occupanti si sono dati alla fuga a piedi, prendendo direzioni diverse per cercare di far perdere le loro tracce. Al termine di un inseguimento a piedi tra le abitazioni i 4 uomini sono stati bloccati dai militari che per indurli ad arrendersi hanno anche esploso alcuni colpi di arma da fuoco in aria. Sul posto nel frattempo sono giunti in forze carabinieri della Compagna di Cirò Marina e di Crotone.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *