Il Comune di Crotone dà in gestione ad Akrea il PalaMilone, PalaKro e Settore B

E’
stato sottoscritto ieri sera tra il Comune di Crotone e la società
in house Akrea l’atto di concessione per la gestione degli impianti
sportivi PalaMilone, PalaKro e Settore B.

Atto
consequenziale alla delibera di Consiglio con la quale il Commissario
Straordinario Tiziana Costantino aveva affidato alla stessa società
il servizio di gestione.

Nello
specifico la concessione prevede l’affidamento della gestione degli
impianti ad Akrea per tre anni eventualmente rinnovabili con riserva
del controllo sull’andamento della gestione da parte del Comune.

Akrea
stessa, a breve, pubblicherà i bandi destinati alle società
sportive per l’utilizzo degli spazi.