...


Trofeo degli Aragonesi, domenica l’appuntamento podistico della Corricastrovillari

Attesi oltre 400 atleti da tutto il Sud Italia per la gara valida per il campionato interregionale Fidal di Corsa in montagna

La Redazione

Castrovillari, mercoledì 30 agosto 2017.

trofeo_aragonesi_2017Un grande appuntamento di sport e di promozione del territorio. Sono queste le premesse della terza edizione del Trofeo degli Aragonesi, in programma per il 3 settembre, gara valida per il campionato interregionale Fidal di Corsa in montagna, organizzata dall’Asd CorriCastrovillari nel capoluogo del Pollino.

Percorso affascinante ed estramente tecnico quello preparato per le centinaia di runner che arriveranno in città per la quinta tappa (sulle sette in programma) del campionato che raduna atleti aderenti alle squadre di Puglia, Basilicata e Calabria.

La società sportiva presieduta da Gianfranco Milanese ha disegnato un circuito a forma di cuore che esalta le specificità tecniche dei corridori e permette di ammirare le bellezze paesaggistiche e naturalistiche di un’area di grande pregio, inserita nel Parco Nazionale del Pollino, che patrocinia l’evento insieme al Comune di Castrovillari. Nella prima parte del percorso gli atleti si confronteranno con la salita, nella seconda parte del tracciato si potrà defaticare grazie alle ondulazioni del terreno, prima di godersi l’ultima parte veloce che scende verso il traguardo. Oltre 160 le compagini sportive che prendono parte al torneo di corsa in montagna che sta diventando disciplina sempre più amata visto che permette di fare sport in contesti naturali di grande fascino.

La macchina organizzativa dell’Asd CorriCastrovillari è in piena attività per garantire la migliore accoglienza agli atleti e la sicurezza necessaria lungo il percorso che permetterà di ammirare l’identità territoriale del Parco Nazionale più grande d’Italia.

L’Ente parco, presieduto da Domenico Pappaterra, è da sempre vicino a questa manifestazione sportiva che coniuga lo sport outodoor con la promozione del territorio e sposa la pratica del turismo ecosostenibile, facendo crescere il trend di quanti scelgono il Pollino per il turismo sportivo. Domenico Lo Polito, Sindaco della Città di Castrovillari (che detiene anche la delega di assessore allo sport), a nome e per conto dell’Amministrazione comunale è vicino all’Asd Castrovillari che propone un percorso di «valorizzazione della natura e che contempla capacità tecniche degli atleti e che è testimonianza di passione sportiva».

Molti degli atleti arrivano in città il giorno prima della gara pernottando nelle strutture ricettive della città e del comprensorio, riuscendo a godere degli aspetti culturali, gastronomici e paesaggistici del Pollino, e realizzando indotto economico che è uno degli altri obiettivi che l’organizzazione si prefige di raggiungere.

Ogni anno la manifestazione è sostenuta dal contributo tecnico degli sponsor Energy Progress, Caffè Guglielmo, Agripharma, Milanese srl, Decathlon, Capani e Tenute Ferrocinto.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>