...


Atto intimidatorio al sindaco Amedeo Nicolazzi di Petilia Policastro

Solidarietà da Gianluca Bruno, Coordinatore Regionale Coraggio di Cambiare e Elisa Poerio, Consigliere Comunale Petilia

La Redazione

Petilia Policastro, mercoledì 14 marzo 2018.

Amedeo Nicolazzi, vittima di una intimidazione da ignoti, che nella notte del 10 marzo, hanno tagliato circa ottanta alberi di ulivo di proprietà del sindaco di Petilia Policastro.

“Esprimo il mio più profondo sconforto per il grave atto subito dal sindaco di Petilia Policastro Amedeo Nicolazzi, capisco bene il suo momento essendoci passato in prima persona e per questo il minimo che posso fare è mostrargli pubblicamente la mia vicinanza e invitarlo ad andare avanti a testa alta. La nostra Calabria ha bisogno di regole e non sono certi questi atti intimidatori che possono fermarci, oggi più che mai è necessario estirpare l’erba cattiva dal nostro terreno”.

Gianluca Bruno
Coordinatore Regionale Coraggio di Cambiare

“Sono vicina al nostro primo cittadino Amedeo Nicolazzi per il vile atto intimidatorio subito, purtroppo non è il primo che l’amministrazione subisce in quest’ultimo periodo e questo non è certamente un messaggio positivo che parte dalla nostra Petilia. Dobbiamo essere uniti e forti contro questi personaggi, non bisogna arrendersi”.

Elisa Poerio
Consigliere Comunale Petilia

156 visite 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *